In Sicilia è in atto epidemia di morbillo, l'invito del primario: "Vaccinatevi"

E' essenziale vaccinarsi per proteggere se stessi e gli altri. In Sicilia e' in atto una epidemia da morbillo e il picco e' registrato a Catania

Sono tre le vittime del morbillo dall'inizio dell'anno. Quattro se si considera anche l'episodio del settembre scorso. Ieri e' toccato a un bimbo di 10 mesi perdere la vita a Catania, presso l'ospedale Garibaldi. "Il piccolo e' stato contagiato da chi non era vaccinato e sappiamo che la mamma aveva contratto il morbillo", afferma il primario del reparto di Rianimazione dell'ospedale Garibaldi Sergio Pintaudi, "tutto questo deve essere di monito. E' essenziale vaccinarsi per proteggere se stessi e gli altri. In Sicilia e' in atto una epidemia da morbillo e il picco e' registrato a Catania".

Era già sofferente per un difetto interatriale, e dal 3 al 16 marzo è stato ricoverato presso la Pediatria del presidio di Nesima per una broncopolmonite e bronchiolite in presenza di un virus respiratorio sinciziale. In seguito era stato dimesso perche' in miglioramento ed avrebbe dovuto affrontare un controllo a distanza di dieci giorni. Successivamente, era stato ricoverato il 27 marzo, presso il reparto di Pediatria dell'ospedale di Acireale, con in corso le complicazioni dovute al morbillo. Nel pomeriggio del 4 aprile le condizioni respiratorie e cardiocircolatorie si erano aggravate, tanto da richiedere un trasferimento presso il Garibaldi-Centro, dove e' poi morto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, 1587 nuovi casi in Sicilia: a Catania +469

  • Raid punitivo per un commento su "Tik Tok": denunciate quattro donne

  • Coronavirus, Sicilia in zona rossa: i divieti e cosa si può fare

  • Coronavirus, Musumeci: "Allarme contagi da Palermo, Catania e Messina"

  • Massacrarono di botte un 54enne dopo averlo investito, in carcere due catanesi

  • Le misure restrittive fino al 31 gennaio per le "zone rosse" della provincia etnea

Torna su
CataniaToday è in caricamento