Cronaca Motta Sant'Anastasia

Motta Sant’Anastasia, nascondeva in garage mobili rubati in paese

Perquisendo l'abitazione di un pregiudicato del luogo, hanno rinvenuto, nel garage di pertinenza, numerosi mobili e vari oggetti d'arredo tutti di provenienza furtiva, così come appurato attraverso le denunce di furto presentate dagli abitanti

Ieri sera, i carabinieri della stazione di Motta Sant’Anastasia sono riusciti a far luce su numerosi furti in abitazione compiuti nell’ultimo periodo. Difatti, perquisendo l’abitazione di  un pregiudicato del luogo, hanno rinvenuto, nel garage di pertinenza, numerosi  mobili e vari oggetti d’arredo tutti di provenienza furtiva, così come appurato attraverso le denunce di furto presentate dagli abitanti della cittadina etnea.    

Durante l’accesso in casa i militari hanno altresì accertato l’allaccio abusivo dell’impianto elettrico dell’abitazione alla rete pubblica. Di conseguenza il 31enne dovrà rispondere all’Autorità Giudiziaria di ricettazione e furto aggravato mentre si sta provvedendo a restituire il maltolto alle vittime.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Motta Sant’Anastasia, nascondeva in garage mobili rubati in paese

CataniaToday è in caricamento