Sud Condotti, operai licenziati minacciano di darsi fuoco

Tre dei cinque lavoratori della ditta sono saliti sul capannone del cantiere e minacciano di lanciarsi nel vuoto o darsi fuoco utilizzando una tanica di benzina che hanno con loro

Tragica protesta degli operai della Sud Condotti sulla strada statale 192 Catania-Enna, zona Motta Sant'Anastasia.

Tre dei cinque lavoratori licenziati sono saliti sul tetto di un capannone del cantiere base e minacciano di suicidarsi, lanciandosi nel vuoto o dandosi  fuoco, utilizzando una tanica di benzina che hanno con loro. Il forte gesto di protesta, oltre che per i licenziamenti verte, anche, su presunte irregolarità nelle buste paga. Sul posto sono presenti i carabinieri

La Sud Condotti è un’ impresa che lavorava per conto di una società che aveva un subappalto della Snam.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

 licenziati della Sud Condotti minacciano il suicidio

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente sulla Palermo-Catania, illeso il cantante neomelodico De Martino: morto un 60enne

  • Incidente stradale sulla Palermo-Catania, scontro tra un furgone e una Porsche: un morto e due feriti

  • Coronavirus, impennata dei contagi in Sicilia (+578) e 10 morti: a Catania 154 nuovi casi

  • Arrestato anche il secondo rapinatore della gioielleria di via Umberto

  • Voleva dimagrire, muore dopo una settimana di prodotti sostitutivi: indagati due medici

  • Aumento esponenziale dei casi di Coronavirus, Randazzo è zona rossa

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento