rotate-mobile
Lunedì, 24 Gennaio 2022
Cronaca

Nettezza urbana, sindaco Enzo Bianco: “Stop a sacchetto selvaggio”

La decisione è stata assunta dopo un tour notturno fatto dallo stesso sindaco Bianco per accertarsi personalmente dello stato della raccolta dei rifiuti in città. Al termine del sopralluogo ha dichiarato che "la città appare abbastanza pulita anche se in maniera ancora non del tutto soddisfacente"

Lotta senza quartiere del comune di Catania al "sacchetto selvaggio". Su disposizione del sindaco Enzo Bianco sono infatti state conferite le mansioni di "Agente accertatore" a diversi dipendenti comunali con i compiti di "vigilanza ecologica" finalizzata a monitorare, sanzionare, in particolare l'abbandono dei rifiuti e garantire il rispetto delle ordinanze sindacali e delle vigenti normative.

La decisione è stata assunta dopo un tour notturno fatto dallo stesso sindaco Bianco per accertarsi personalmente dello stato della raccolta dei rifiuti in città. Al termine del sopralluogo e del lungo giro per i quartieri, è stato sottolineato che "la città appare abbastanza pulita anche se in maniera ancora non del tutto soddisfacente".

"Le negatività - è stato detto - sono gli atti di vandalismo che subiscono i cassonetti e il conferimento dei rifiuti da parte dei cittadini: o nel contenitore sbagliato oppure a terra". Problemi che il sindaco Bianco intende risolvere attraverso una mirata campagna di educazione e un intervento serio di controllo che, appunto, verrà messo in atto da vigili urbani e dagli agenti accertatori. L'Amministrazione ha in programma una serie di iniziative che saranno rese note durante una conferenza stampa che si terra' lunedi' prossimo, alle 10.30, nella Sala Giunta di Palazzo degli Elefanti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nettezza urbana, sindaco Enzo Bianco: “Stop a sacchetto selvaggio”

CataniaToday è in caricamento