Nuovo sbarco al porto di Catania, arrivati 400 migranti

Volontari e operatori Caritas in collaborazione con la Croce Rossa e la Protezione Civile hanno fornito vestiti e scarpe - sequestrate dalla Guardia di Finanza e in dotazione alla Caritas - ai profughi appena sbarcati dalla nave, compreso abbigliamento per donne e bambini

Sbarco di migranti al porto di Catania, dove sono giunti 370 migranti soccorsi da due motovedette della Guardia costiera nel canale di Sicilia. A coordinare la macchina dell'accoglienza la Prefettura, con personale del Comune, medici dell'Asp, personale della Caritas e della Croce Rossa.

Volontari e operatori Caritas in collaborazione con la Croce Rossa e la Protezione Civile hanno fornito vestiti e scarpe - sequestrate dalla Guardia di Finanza e in dotazione alla Caritas - ai profughi appena sbarcati dalla nave, compreso abbigliamento per donne e bambini.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Continua cosi la collaborazione e l'impegno della Caritas nell'emergenza sbarchi su richiesta del Comune di Catania. “Quando non ci sono morti – ha dichiarato il Direttore della Caritas, don Piero Galvano - in pochi sono presenti al Porto di Catania per accogliere i migranti”. Questa la denuncia del responsabile della Caritas Diocesana.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bollo auto 2020 - Come presentare la richiesta di esenzione e rimborso

  • Coronavirus e Dpcm, Musumeci: "Ci permettano di aprire fino alle 23 ristoranti, bar, pizzerie"

  • Lungomare, uomo colto da infarto si accascia e muore

  • Conte firma nuovo Dpcm, bar e ristoranti chiusi alle 18: superata ordinanza di Musumeci

  • Pronta ordinanza anticovid di Musumeci: coprifuoco dalle ore 23 e scuole superiori chiuse

  • Coronavirus, coprifuoco dalle 23 e limitazione negli spostamenti: ecco la nuova ordinanza di Musumeci

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento