Cronaca

Oasi del Simeto, abbattuta villetta abusiva: costi a carico del proprietario

La demolizione è stata disposta dalla procura di Catania, in relazione ad una sentenza pronunciata nel 2000 e passata in giudicato

Il personale di un’impresa confiscata alla criminalità ha provveduto all’abbattimento di una villa di circa 60 metri quadrati, costruita senza autorizzazione nell'Oasi del Simeto. La demolizione è stata disposta dalla procura di Catania, in relazione ad una sentenza pronunciata nel 2000 e passata in giudicato. L'autorità giudiziaria ha anche disposto il ripristino dello stato dei luoghi. Tutti i costi dell’operazione saranno messi a carico dell’autore dell’abuso.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Oasi del Simeto, abbattuta villetta abusiva: costi a carico del proprietario

CataniaToday è in caricamento