rotate-mobile
Martedì, 18 Gennaio 2022
Cronaca

Omicidio nel Siracusano, ucciso un catanese con un colpo d'arma da fuoco alla testa

Ad agire sarebbero stati due uomini con il volto coperto da un passamontagna. Secondo i carabinieri potrebbe trattarsi di una rapina finita male

Un uomo di 59 anni, Luigi Venezia, originario di Catania, è stato ucciso intorno alle 13.30 in contrada Sabuci, a Lentini, nel Siracusano, con un colpo d'arma da fuoco alla testa. Ad agire sarebbero stati due uomini con il volto coperto da un passamontagna. La zona in cui è avvenuto l'omicidio è frequentata da prostitute. Secondo i carabinieri potrebbe trattarsi di una rapina finita male.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Omicidio nel Siracusano, ucciso un catanese con un colpo d'arma da fuoco alla testa

CataniaToday è in caricamento