Ospedale Santo Bambino: bimba nata morta, aperta inchiesta

Caso di presunta malasanità all'ospedale "Santo Bambino" di Catania. La Procura ha aperto un fascicolo sul caso di una bambina nata morta il 26 agosto scorso. Nel fasciolo è stato scritto il nome di un primario

Caso di presunta malasanità all'ospedale "Santo Bambino" di Catania. La Procura ha aperto un fascicolo sul caso di una bambina nata morta il 26 agosto scorso.

Nel fasciolo è stato scritto il mome di un primario. L'indagine, affidata ai carabinieri dei Nas, è stata avviata dopo la denuncia dei genitori della piccola. Il Pm Francesco Brugaletta, che coordina l'inchiesta, ha dispsoto l'autopsia sul corpo della neonata.

Secondo la versione dei genitori, il 21 agosto la purpera, al nono mese di gravidanza e con il feto in posizione podalica, ha accusato forti dolori e si è recata all'ospedale Santo Bambino.

Dopo i controlli e i tracciati necessari, i medici hanno ritenuto che la piccola fosse in condizioni normali, e hanno rimandato a casa la gestante, anche perchè non c'era' posto per il suo ricovero.

Il 24 agosto la donna si è recata all'ospedale "Garibaldi" del quartiere Nesima, dove ha ricevuto analoghe rassicurazioni dai medici ed e' stata rimandata a casa. Il 26 agosto, domenica scorsa, è iniziato il travaglio conclusosi con il parto di una bambina senza vita.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Vogliamo conoscere la verità -ha detto il padre- quale essa sia. Ecco perche' abbiamo presentato una denuncia. Mia figlia posta in posizione podalica forse avrebbe dovuto avere un po' piu' attenzione da parte dei medici. E' nata morta, invece, soffocata dal cordone ombelicale che la univa alla sua mamma".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Non ce l’ha fatta Peppino Rizza, era ricoverato dal 10 giugno al Cannizzaro

  • Reati fiscali, coinvolti nomi della cordata interessata al Calcio Catania: gli arrestati

  • Scoperto traffico di auto rubate: 5 in manette

  • Per ripicca contro il compagno butta il suo cane dal quarto piano: denunciata

  • Coronavirus, l'aggiornamento dei contagi a Catania e in Sicilia al 10 luglio 2020

  • Abitazioni minacciate dalle fiamme a Motta Sant'Anastasia

Torna su
CataniaToday è in caricamento