menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

lI palazzo delle poste ripulito in vista dei lavori per la cittadella giudiziaria

Il prossimo 15 maggio la struttura dovrebbe essere consegnata al Minstero della Giustizia che qui creerà una nuova cittadella giudiziaria

Gli operatori della direzione "Ecologia e Ambiente" del Comune di Catania hanno portato a termine un imponente intervento di pulizia straordinaria nel vecchio palazzo delle poste di viale Africa. Oggi il sindaco Enzo Bianco ha fatto un sopralluogo insieme all'assessore Rosario D'Agata ed al presidente della corte d'appello Giuseppe Meliadò.

VIDEO - A BREVE L'INIZIO DEI LAVORI

Il prossimo 15 maggio, infatti, la struttura dovrebbe essere consegnata al Minstero della Giustizia che qui creerà una nuova cittadella giudiziaria, trasferendo definitivamente gli uffici della sezione civile e del lavoro della corte d'appello e del tribunale, gli uffici del giudice di pace, delle notifiche e della polizia giudiziaria.

VIDEO - IL SOPRALLUOGO

"E' poco decoroso che questi importati uffici giudiziari  siano sparsi perfino dentro condomini privati - ha commentato il presidente della corte d'appello Giuseppe Meliadò - e siamo orgogliosi dei risultati raggiunti in sinergia con l'amministrazione. A differenza di quello che dicevano alcuni, qui ci sarà spazio a sufficienza anche per i parcheggi, con più stalli di quelli presenti a piazza Verga. Lavoreremo sodo per affidare al più preso i lavori alla ditta che si aggiudicherà l'appalto per la riqualificazione dell'edificio".

La pulizia dell'area fatiscente è stata eseguita esclusivamente dagli operai comunali, come sottolineato da Bianco, senza costi per l'amministrazione. Diverse squadre della nettezza urbana, hanno raccolto dai locali in cui un tempo vivevano rom ed extracomunitari, circa 50 tonnellate di rifiuti vari: vecchi abiti, mobili, suppellettili di ogni tipo, materassi, cuscini. Nessuno scarto pericoloso o particolarmente inquinante. "La cittadella giudiziaria - ha sottolineatà Bianco - sarà accessibile agevolmente grazie alla vicina fermata della metropolitana e della stazione. Stiamo valutando anche la possibilità di creare un collegamento diretto con la ferrovia, che passa proprio qui accanto".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

Attualità

McDonald’s, l’iniziativa "Sempre aperti a donare" arriva a Catania

Utenze

Rettifica della bolletta luce e gas: come richiederla

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CataniaToday è in caricamento