Martedì, 3 Agosto 2021
Cronaca

Avviso orale per altri 18 parcheggiatori abusivi catanesi

I servizi straordinari di controllo del territorio saranno intensificati nel corso del periodo di Capodanno

foto archivio

Il questore di Catania, Mario  CatDella Cioppa,  ha disposto una raffica di misure di prevenzione nei confronti di 18 parcheggiatori abusivi .Rischiano di essere proposti al Tribunale per l’irrogazione della Sorveglianza Speciale, una misura di prevenzione ancor più afflittiva che prevede delle restrizioni della libertà personale, la cui violazione comporterebbe ancora denunce penali e, in alcuni casi, l’arresto in flagranza.

Complessivamente sono stati schierati per dei controlli ben 17 equipaggi all’interno dell’area urbana.  A loro si aggiungono le 9 pattuglie disposte nelle città di Adrano, Caltagirone e Acireale, con posti di controllo strategici in modo da garantire la massima efficacia.

La mappa delle strade da controllare è già consolidata dalle precedenti edizioni dell’operazione "Ampio Raggio":via Acicastello, via del Bosco, via S. Martelli Castaldi, piazza Giovanni XXIII, via Del Rotolo, via Pacinotti, via G.M. Frontini, Piazza Europa, via Cristoforo Colombo, piazza Stazione Acquicella, via Acquicella Porto, via Plebiscito, viale Librino, viale San Teodoro, viale Castagnola. Ad Acireale: S.S. 114, via S. Cristoforo Colombo, Zona Capo Mulini. A cura della Polizia di Frontiera: Santa Maria Goretti, Area Demaniale adiacente il Varco Dusmet. A cura della Polizia Ferroviaria: Stazione FS Catania Centrale, Stazione FS Acireale. Ad Adrano: via Casale Greci, Contrada Naviccia, via Madonna Santissime delle Grazie. A Caltagirone: Santa Maria di Gesù, via Circonvallazione, via Mons. M. Sturzo.

Complessivamente sono state controllate 249 persone e 129 veicoli. Le contestazioni per infrazioni al codice della strada sono state 44, mentre i fermi amministrativi per guida senza uso del casco protettivo si riducono a 3. Sempre alto il numero dei veicoli sequestrati per mancanza di copertura assicurativa, ben 7, e 4 sono state le patente di guida ritirate. Sono state ritirate 2 Carte di circolazione. Infine, sono stati controllati 2 esercizi pubblici e sono state effettuate 2 perquisizioni domiciliari. I servizi straordinari di controllo del territorio saranno intensificati nel corso del periodo di Capodanno, allo scopo di garantire serenità ai cittadini e una maggiore vivibilità alla città di Catania.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Avviso orale per altri 18 parcheggiatori abusivi catanesi

CataniaToday è in caricamento