Giovedì, 21 Ottobre 2021
Cronaca Cappuccini / Piazza Santa Maria di Gesù

Parrocchia Santa Maria di Gesù, la videosorveglianza inquadra i ladri di fioriere

Le immagini immortalano una Fiat Punto. Il suo conducente ha rubato una delle fioriere posta dai frati per limitare il parcheggio selvaggio sul sagrato della Chiesa

Viabilità difficile, parcheggio selvaggio e il furto delle fioriere. La parrocchia Santa Maria di Gesù più che alla cura delle anime sta facendo fronte a problematiche veicolari e di traffico urbano. Gli stessi frati hanno pubblicato le immagini che immortalano il furto di una delle fioriere che era stata posta dinanzi al sagrato per evitare il parcheggio selvaggio. Parcheggi poco rispettosi di un luogo sacro ma che hanno creato il blocco del traffico nella curva a gomito e anche incidenti. Il furto si è consumato ieri pomeriggio, 22 luglio. Due uomini di mezza età a bordo di una Fiat Punto azzurra, hanno portato via la fioriera, del valore complessivo di 25 euro.

"Ripetiamo che non è il danno economico il problema, ma il gesto insensato e irrispettoso - dicono i frati su Facebook -.  Segnaliamo che uno dei due indossava la maglietta della Multiservizi di Catania. Siamo certi che l’azienda non c’entri nulla. Probabilmente si tratta di un modo per passare inosservati alla richiesta di eventuali spiegazion (in pieno giorno).
Chiediamo a quanti abitano nelle vicinanze di segnalarci eventuali avvistamenti. Restano le ultime due fioriere. Se ci citofonano gliele regaliamo!". E così dalla parrocchia si torna a chiedere un piano per la mobilità della zona alla luce dei tanti problemi che si vivono quotidianamente.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Parrocchia Santa Maria di Gesù, la videosorveglianza inquadra i ladri di fioriere

CataniaToday è in caricamento