rotate-mobile
Cronaca

Reggina-Catania, trovati coltelli nell'auto dei tifosi reggini: Daspo per un ultrà

Durante uno dei controlli disposti dal Questore all’interno di un’autovettura di tifosi della Reggina arrivati a Catania, sono stati trovati 4 coltelli a serramanico di varie misure. Denunciato il conducente

Lo scorso 24 novembre, alle ore 20.45 all'interno stadio "Angelo Massimino" di Catania, si è disputato l'incontro di calcio valido per il campionato di “serie C” Catania- Reggina, gara ad alto rischio, considerata la grande rivalità tra le due tifoserie, sfociata in passato in episodi di violenza.

Il Questore, per questa ragione, ha predisposto un articolato servizio di ordine pubblico e capillari controlli alle due tifoserie. Nel corso dei controlli, all’interno di un’autovettura di tifosi della Reggina giunti in questo capoluogo, sono stati rinvenuti 4 coltelli a serramanico di varie misure. Pertanto il conducente M.M. 41enne è stato denunciato e nei suoi confronti è stato emesso un provvedimento Daspo della durata di due anni.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Reggina-Catania, trovati coltelli nell'auto dei tifosi reggini: Daspo per un ultrà

CataniaToday è in caricamento