rotate-mobile
Mercoledì, 19 Gennaio 2022
Cronaca

Paternò, scoperto deposito abusivo di auto e ricambi rubati

Il titolare dell'area è stato quindi denunciato per ricettazione, riciclaggio e creazione di discarica abusiva

Nelle campagne di Paternò è stata trovata una vasta area con ben quattro mezzi rubati, insieme a 50 motori di diverse macchine e numerosissime parti di ricambio delle auto: sportelli, cofani e paraurti di provenienza non tracciabile. Il titolare dell’area, un uomo di Paternò, è stato quindi denunciato per ricettazione, riciclaggio e creazione di discarica abusiva di rifiuti speciali pericolosi.

Lo stesso soggetto è titolare di una rivendita di autoricambi usati, che si trova nella periferia di Paternò. All’interno c'era un consistente numero di parti di autovetture di probabile provenienza furtiva. L’area di circa 1000 metri quadrati è stata, pertanto, posta sotto sequestro.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Paternò, scoperto deposito abusivo di auto e ricambi rubati

CataniaToday è in caricamento