Lunedì, 25 Ottobre 2021
Cronaca Acireale

Perla Jonica, pronti 21 milioni per la riqualificazione: nuovi posti di lavoro

Un importante investimento è in arrivo da parte della Mps Capital Services, la corporate ed investment bank del gruppo Montepaschi. Il finanziamento ponte è di circa 21 milioni di euro, destinato a trasformarsi in un finanziamento senior di circa 35 milioni di euro

Scatta il piano finalizzato all'ampliamento e alla riqualificazione della "Perla Jonica" di Acireale. Un importante investimento è in arrivo da parte della Mps Capital Services, la corporate ed investment bank del gruppo Montepaschi. Il finanziamento ponte è di circa 21 milioni di euro, destinato a trasformarsi in un finanziamento senior di circa 35 milioni di euro - a perfezionamento dell'intera operazione - in favore di Item, società di investimenti e sviluppo, a forte vocazione gestionale alberghiera, con sede in Italia.

Pronti in tutti 400 posti di lavoro per permettere lo svolgimento dei lavori. Tutta l'operazione è inserita fra i progetti beneficiari dei finanziamenti europei che sostengono la realizzazione di investimenti strategici, attraverso Invitalia, che erogherà contributi per 24 milioni di euro.

L'investimento complessivo, spiega l'istituto di credito, mira alla riqualificazione di una struttura alberghiera attualmente in stato di manutenzione precario, che verrà completamente ristrutturata e riadattata secondo gli standard di eccellenza per un turismo d'elite. L'intera operazione, con la creazione complessiva di 420 camere, di centro congressi, di piscine coperte e scoperte, ristoranti e caffè, verrà eseguita su una superficie di 49.000 metri quadrati.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Perla Jonica, pronti 21 milioni per la riqualificazione: nuovi posti di lavoro

CataniaToday è in caricamento