Piano Provenzana, aspettando la neve: pronte le piste da sci

La seggiovia "Pouchot" è l'unica a girare in quanto nelle quote più alte la neve non è sufficiente per poter sciare. Completato il collaudo tecnico del "Coccinelle" Pronta anche la pista da fondo "Pojana" nella zona di Monte Conca

E' partita la stagione invernale 2012-2013. E, con essa, arriva la seggiovia "Pouchot". In attesa che la neve aumenti nelle quote più alte, ieri è stato completato il collaudo tecnico del "Coccinelle", il neo impianto realizzato in questi ultimi mesi dalla società Star Srl.

Per quanto riguarda Piano Provenzana, quindi, gli sciatori potranno partire dal "Pouchot" o dal "Monteconca".

Pronta anche la pista da fondo "Pojana" posta sul versante sinistro di piano Provenzana, nella zona di Monte Conca, lunga ben cinque chilometri e costituita da tre anelli circolari, che si snodano, in buona parte, all'interno del bosco Ragabo.

L'attesa rimane, adesso, legata ad una nuova perturbazione atmosferica che possa portare neve sufficiente per coprire le piste. Le previsioni fanno sapere che, a breve, il versante dovrebbe essere interessato da altre perturbazioni per cui gli operatori sono moderatamente ottimisti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza: la Sicilia diventa zona gialla

  • Maltempo, danni ad abitazioni nella zona sud di Catania

  • Coronavirus, morto un giovane di 29 anni: era il figlio di un cancelliere del Tribunale

  • Coronavirus, nuova ordinanza di Musumeci: ecco cosa cambia in Sicilia

  • Tromba d'aria su Catania: danni ad abitazioni, alberi caduti e contatori saltati

  • Ritrovato cadavere di un uomo carbonizzato: indagano i carabinieri

Torna su
CataniaToday è in caricamento