menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Picanello, richiesto piano di interventi per il campo scuola e piazza Universiadi

I consiglieri Alessandro Campisi e Adriana Patella accendono i riflettori su due spazi del quartiere ormai abbandonati che necessitano di un restyling completo

Recuperare definitivamente il campo scuola di Picanello e la vicina piazza delle Universiadi. Sono queste le richieste presentate dai consiglieri della municipalità di “Picanello-Ognina-Barriera-Canalicchio” Alessandro Campisi e Adriana Patella. Un progetto che può essere portato a termine solo con la collaborazione e la sinergia tra associazioni, comitati cittadini, amministrazione comunale, società sportive, federazione di atletica leggera e semplici cittadini. "Le iniziative isolate o gli interventi temporanei non portano da nessuna parte- afferma il consigliere Campisi- occorre creare un fronte compatto per recuperare due dei principali simboli di Picanello. Ci rendiamo perfettamente conto che il piano di riqualificazione di queste due strutture non sarà semplice ma Palazzo degli Elefanti, attraverso il Primo Cittadino e l’assessore al ramo, deve dare un segnale ben preciso. E’ fondamentale, quindi, avviare il piano di lavoro necessario a ridare decoro e funzionalità ad un importante luogo di socializzazione, come piazza delle Universiadi, e ad uno dei principali impianti per lo sport etneo come il campo scuola".

Due siti che rappresentano l’ago della bilancio per le speranze di migliaia di catanesi che sognano così un quartiere più vivibile. Si parte dalla pista di atletica leggera che va assolutamente rifatta. "Gli ultimi lavori di restyling sono stati eseguiti oltre 15 anni fa- sottolinea la consigliera Adriana Patella- allora la pista di atletica fu riparata inserendo il nuovo manto su quello preesistente. Ogni giorno qui si allenano centinaia di persone e tutte rischiano l’infiammazione del tendine, storte o problemi alle articolazioni a causa di buche e avvallamenti". Non solo campo scuola, nelle richieste degli abitanti di Picanello c’è molto altro. I lavori di riqualificazione, inevitabili, devono coinvolgere anche la vicina piazza delle Universiadi.

"Sul recupero di questa struttura la circoscrizione sta puntando molto- prosegue Patella- lo dimostra il fatto che il sito rappresenta un’area di raccolta in caso di calamità naturali. Da qui le nostre richieste per dotare piazza delle Universiadi di attrezzature, sottoservizi e infrastrutture necessarie a consegnarla ai bambini del quartiere".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Giardino

Piante: perchè tenere in casa la Dracaena Fragrans

social

Bonus Tv 2021: come richiederlo ed ottenerlo

Ristrutturare

Ristrutturare low cost: ecco come comportarsi

Sicurezza

Risparmio di acqua ed energia: consigli e sistemi innovativi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cronaca

    Confcommercio Fipe: "Basta dall'1 febbraio riapriamo"

  • Formazione

    Lavoro: le figure professionali più ricercate dalle aziende

  • Meteo

    Meteo, da una inusuale estate all'inverno in solo 7 giorni

Torna su

Canali

CataniaToday è in caricamento