Picchia disabile e posta video su facebook, denunciato 15enne

E' intervenuta la polizia postale di Catania. La scena è stata ripresa con un telefonino e il video messo sui social: il minore è indagato per percosse

Un quindicenne di Catania è stato denunciato dalla polizia postale e delle comunicazioni di Catania per avere schiaffeggiato e insultato un coetaneo disabile. La scena è stata ripresa con un telefonino e il video è stato postato sui social. Adesso il minore è indagato per percosse.

Da una segnalazione riguardante un video postato su fb, in cui un disabile veniva preso a schiaffi da un coetaneo e insultato da altri, sono partite le indagini degli agenti. Una volta individuato l'autore del gesto è stato convocato negli uffici della polizia postale, assieme ai suoi genitori, e ha ammesso la propria responsabilità cercando di sminuire la vicenda che è definita "uno scherzo".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le indagini della polizia sono state estese anche all'autore del video e a colui che lo aveva divulgato in rete. La posizione dell'indagato sarà valutata dai magistrati della procura presso i minorenni di Catania. Il video è stato rimosso dai social.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il "mistero" dei fuochi d'artificio di Picanello, sparati ogni giorno a mezzanotte

  • Coronavirus, casi positivi al Cutelli e alla Livio Tempesta: studenti e personale in quarantena

  • Sgominate bande che rubavano sui tir e nelle case: 13 arresti

  • Droga e mafia, altri 4 arresti nell’ambito dell’operazione "Overtrade"

  • Coronavirus, un positivo sul volo Milano-Catania: appello dell'Asp ai passeggeri

  • Ricette false per ottenere i rimborsi, due medici sospesi ed otto farmacisti indagati

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento