Playa, colta da malore donna muore al lido del dopolavoro ferroviario

Sul posto, il lido del dopolavoro ferroviario, sono sopraggiunte 3 ambulanze. Una dei volontari, una non medicalizzata che si trovava nei pressi e successivamente una con il medico a bordo che non ha potuto fare altro che constatare il decesso della donna

Una signora sulla settantina, di cui ancora non si conoscono le generalità, è stata colta da un malore mentre si trovava in un lido alla Playa. La donna, che era al mare insieme alla figlia, avrebbe perso i sensi e sarebbe stata soccorsa inizialmente dalla gente del posto mentre si trovava in acqua.

Sul posto, il lido del dopolavoro ferroviario, sono sopraggiunte 3 ambulanze. Una dei volontari, una non medicalizzata che si trovava nei pressi e successivamente una con il medico a bordo che non ha potuto fare altro che constatare il decesso della donna.

Inutile anche l'intervento dell'elisoccorso partito dall'ospedale Cannizzaro che, ricevuta la notizia del decesso, è tornato indietro. Ancora sono da accertare le cause precise della morte della signora.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza: la Sicilia diventa zona gialla

  • Maltempo, danni ad abitazioni nella zona sud di Catania

  • Coronavirus, morto un giovane di 29 anni: era il figlio di un cancelliere del Tribunale

  • Coronavirus, nuova ordinanza di Musumeci: ecco cosa cambia in Sicilia

  • Tromba d'aria su Catania: danni ad abitazioni, alberi caduti e contatori saltati

  • Ritrovato cadavere di un uomo carbonizzato: indagano i carabinieri

Torna su
CataniaToday è in caricamento