Playa: pioggia di proiettili sugli ombrelloni di un lido, nessun ferito

In uno stabilimento balneare del lungomare della Playa, un ombrellone è stato bucato da un'ogiva caduta dall'alto che si è fermata sulle gambe di un bagnante, senza ferirlo fortunatamente

Continua a non esserci pace per i bagnanti della Playa. Per completare, anche una pioggia di proiettili. In uno stabilimento balneare del lungomare della Playa, infatti, un ombrellone è stato bucato da un''ogiva" caduta dall'alto che si è fermata sulle gambe di un bagnante, senza ferirlo.

Inoltre, i bagnanti spaventati hanno sentito anche spari provenienti da non molto lontano. Secondo i carabinieri, intervenuti sul posto, potrebbe essere un colpo partito da un vicino poligono che avrebbero superato il limite di sicurezza cadendo sul lido.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza: la Sicilia diventa zona gialla

  • Operazione antimafia, 12 “piazze di spaccio” di San Giovanni Galermo nel mirino dei carabinieri

  • Maltempo, danni ad abitazioni nella zona sud di Catania

  • Coronavirus, morto un giovane di 29 anni: era il figlio di un cancelliere del Tribunale

  • Coronavirus, bimba di 5 anni ricoverata in rianimazione a Catania

  • Blitz dei carabinieri grazie a collaboratore di giustizia: era il nuovo reggente del clan Nizza

Torna su
CataniaToday è in caricamento