Polizia municipale dona vestiario sequestrato alla comunità di Sant'Egidio

"I capi di vestiario - si legge in una nota - in particolare sciarpe, scarpe, giubbotti e maglioni saranno consegnati dai nostri volontari ai vari attori della rete d'accoglienza ai migranti e ai senza fissa dimora della nostra città per fronteggiare al meglio l'incedere del freddo degli ultimi mesi"

foto archivio

La Comunità di Sant'Egidio di Catania esprime "sincera gratitudine" alla locale polizia municipale che ha donato ai volontari "parte dei proventi dei vari sequestri di vestiario contraffatto" effettuati in città.

"I capi di vestiario - si legge in una nota - in particolare sciarpe, scarpe, giubbotti e maglioni saranno consegnati dai nostri volontari ai vari attori della rete d'accoglienza ai migranti e ai senza fissa dimora della nostra città per fronteggiare al meglio l'incedere del freddo degli ultimi mesi. Ringraziamo dunque la polizia locale di Catania - conclude la comunità di Sant'Egidio - per la sensibilità dimostrata nell' avere compiuto questo importante gesto di solidarietà rendendo utili per i più poveri e bisognosi vestiti che altrimenti sarebbero stati destinati a stazionare in deposito".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Musumeci: "In Sicilia 4 zone rosse, dobbiamo evitarne altre"

  • Lungomare, uomo colto da infarto si accascia e muore

  • Pronta ordinanza anticovid di Musumeci: coprifuoco dalle ore 23 e scuole superiori chiuse

  • Coronavirus, coprifuoco dalle 23 e limitazione negli spostamenti: ecco la nuova ordinanza di Musumeci

  • Coronavirus, oggi la nuova ordinanza del presidente Musumeci

  • Gestivano piazze di spaccio e furti di carburante nel Catanese, 11 arresti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento