Polizia postale Catania, messaggi di posta elettronica infetti: "Non aprirli"

Si tratta di una nuova truffa on line il cui aumento significativo è stato registrato negli ultimi giorni dalla Polizia Postale e delle Telecomunicazioni di Catania. Nei messaggi si avvisa che si deve essere rimborsati per alcuni acquisti fatti. "Cestinare il messaggio immediatamente" è l'avviso degli investigatori

Mail sospette da cestinare immediatamente. E' l'avviso lanciato dalla Polizia Postale che invita gli utenti a non aprire assolutamente gli allegati di alcune e-mail sospette. Si tratta di una nuova truffa on line il cui aumento significativo è stato registrato negli ultimi giorni dalla Polizia Postale e delle Telecomunicazioni di Catania, che mette in guardia gli utenti del web da attacchi del tipo ransomware con CryptoLocker o simili, cioè malware con cui criminali infettano il computer, criptano i dati della vittima e richiedono un pagamento per la decrittazione, causando anche gravi danni ai computer ed ai server di privati, aziende e professionisti.

Nei messaggi di posta elettronica, inviati anche ad indirizzi istituzionali, si avvisa che si deve essere rimborsati per alcuni acquisti fatti e poi resi al venditore o nei quali si invia documentazione contabile, per cui si chiede di scaricare un modulo allegato.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Gli investigatori sottolineano che quando si scarica il modulo si installa un virus nel computer che cripta tutti i file in esso contenuti. Viene poi chiesto di effettuare un pagamento in Bitcoin, la moneta virtuale non tracciabile, per sbloccare il computer, ma il pagamento non da' la certezza che i dati siano resi fruibili.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bollo auto 2020 - Come presentare la richiesta di esenzione e rimborso

  • Coronavirus e Dpcm, Musumeci: "Ci permettano di aprire fino alle 23 ristoranti, bar, pizzerie"

  • Conte firma nuovo Dpcm, bar e ristoranti chiusi alle 18: superata ordinanza di Musumeci

  • Coronavirus, coprifuoco dalle 23 e limitazione negli spostamenti: ecco la nuova ordinanza di Musumeci

  • Pronta ordinanza anticovid di Musumeci: coprifuoco dalle ore 23 e scuole superiori chiuse

  • Coronavirus, oggi la nuova ordinanza del presidente Musumeci

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento