rotate-mobile
Sabato, 27 Novembre 2021
Cronaca

Poliziotti salvano coppia rimasta intrappolata in un sottopasso allagato

E' accaduto lo scorso 26 ottobre tra via Vigo e corso Marx: il sangue freddo degli agenti ha permesso di salvare un uomo e una donna rimasti bloccati in auto con l'acqua che sovrastava i finestrini

Nel pieno centro dell'ondata di maltempo che ha investito Catania arriva una storia a lieto fine. Lo scorso martedì 26 ottobre gli agenti della polizia avevano raggiunto la strada sottostante il cavalcavia ubicato tra via L. Vigo e Corso C. Marx ove era stata segnalata la presenza di alcune auto con dentro gli occupanti e sommerse dall'acqua a causa dell’incessante pioggia.

A causa dell’allagamento della strada, i due agenti erano però costretti a lasciare l’auto di servizio nei pressi della rampa di accesso in direzione Misterbianco ed a proseguire a
piedi sotto il cavalcavia per raggiungere quattro auto immerse nell’acqua fin sopra i finestrini. Con non poche difficoltà, nonostante fossero trascinati dalla corrente in senso
opposto e l’acqua superasse l’altezza della vita, i due poliziotti sono riusciti a raggiungere i primi tre mezzi ed a verificare che non vi era più nessuno. I poliziotti si sono accorti invece che la quarta auto aveva gli stop posteriori accesi e tale circostanza li ha indotti giustamente a pensare che all’interno vi fosse ancora qualcuno in difficoltà. Quindi, lentamente, cercando di vincere la forza della corrente dell’acqua, sono andati verso il veicolo ove vi era una coppia che era rimasta bloccata.

Poiché il livello dell’acqua cresceva sempre più e la corrente provocava lo slittamento dell’auto i poliziotti hanno così deciso di intervenire: aggrappandosi alla recinzione zincata a bordo strada per evitare di essere trascinati hanno avanzato lentamente per soccorrere i coniugi. Quindi, dopo averli raggiunti, li hanno trasportati uno per volta in un luogo sicuro, mettendoli definitivamente in salvo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Poliziotti salvano coppia rimasta intrappolata in un sottopasso allagato

CataniaToday è in caricamento