Crollo del ponte a Genova, Ali mette a disposizione la tutela legale gratuita

Il segretario nazionale di Ali, l'avvocato Antonio Fiumefreddo del foro di Catania ha annunciato ""si chiederà di procedere per il delitto di strage"

Avvocatura libera italiana (Ali) mette a disposizione assistenza legale gratuita alle famiglie delle vittime del crollo del ponte di Genova. Lo rende noto il segretario nazionale di Ali, l'avvocato Antonio Fiumefreddo del foro di Catania, annunciando che "si chiederà di procedere per il delitto di strage".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Già in questa fase - spiega il penalista - è possibile e importante affiancare il lavoro della Procura di Genova per l'accertamento della verità e la individuazione dei responsabili della strage. Il nostro movimento, pertanto, metterà gli avvocati a disposizione di chi non può permetterselo, o non intende accedere al patrocinio gratuito a spese dello Stato. Naturalmente la difesa sarà a titolo esclusivamente gratuito".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Musumeci: "In Sicilia 4 zone rosse, dobbiamo evitarne altre"

  • Lungomare, uomo colto da infarto si accascia e muore

  • Gestivano piazze di spaccio e furti di carburante nel Catanese, 11 arresti

  • Aumento esponenziale dei casi di Coronavirus, Randazzo è zona rossa

  • Coronavirus, in Sicilia contagi in aumento (+796): in provincia di Catania sono 211

  • La barca a vela più grande del mondo nelle acque di Catania

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento