Porte di Catania, tentano di rubare autoarticolato in sosta: tre arresti

Uno di loro è riuscito a dileguarsi appiedato nelle campagne vicine, mentre i restanti tre sono scappati a bordo di un furgone

Con l'accusa di tentato furto e resistenza a Pubblico ufficiale, la polizia ha arrestato Daniele Platania, Giovanni Sciuto e Raffaele Costa. Nello specifico alle ore 1:55, agenti delle volanti, durante un normale servizio di controllo del territorio, hanno notato quattro individui che cercavano con insistenza di forzare il portellone posteriore di un autoarticolato in sosta nell’area di servizio “Nex” Porte di Catania.

I malfattori, accortisi della presenza degli agenti, si sono dati alla fuga. In particolare, uno di loro è riuscito a dileguarsi appiedato nelle campagne limitrofe, mentre i restanti tre sono scappati a bordo di un furgone. Ha avuto così inizio un lungo e pericoloso inseguimento che, si è protratto per alcuni km, finché i tre delinquenti sono stati raggiunti e arrestati.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il Pm di turno ha disposto che i tre malviventi fossero trattenuti presso le camere di sicurezza della Questura in attesa della celebrazione del giudizio di convalida.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Musumeci: "In Sicilia 4 zone rosse, dobbiamo evitarne altre"

  • Incidente sulla Palermo-Catania, illeso il cantante neomelodico De Martino: morto un 60enne

  • Incidente stradale sulla Palermo-Catania, scontro tra un furgone e una Porsche: un morto e due feriti

  • Coronavirus, impennata dei contagi in Sicilia (+578) e 10 morti: a Catania 154 nuovi casi

  • Voleva dimagrire, muore dopo una settimana di prodotti sostitutivi: indagati due medici

  • Arrestato anche il secondo rapinatore della gioielleria di via Umberto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento