Porto di Riposto e incompiute, Musumeci e Falcone in visita nell'area jonico-etnea

Il presidente della Regione l'assessore alle infrastrutture domani si recheranno nella zona per un sopralluogo in vista degli investimenti programmati

Il presidente della Regione Nello Musumeci e l’assessore alle Infrastrutture Marco Falcone domani (mercoledì 28 agosto) saranno in visita nella zona jonico-etnea. Alle ore 10 prima tappa al porto di Riposto, per il quale il Governo Musumeci ha di recente stanziato 600mila euro che vanno a sommarsi alle risorse già messe in campo per il risanamento del Primo bacino dell’infrastruttura. In seguito, Musumeci e Falcone si recheranno a Castiglione di Sicilia per un sopralluogo sulla strada provinciale 81, importante via di collegamento della Valle dell’Alcantara su cui la Regione intende investire. Infine, alle ore 12.30, il governatore e l’assessore saranno a Giarre, in via Trieste: qui la Regione, dopo decenni di attesa, ha dato lo storico via libera al completamento di circa sessanta alloggi popolari.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza: la Sicilia diventa zona gialla

  • Maltempo, danni ad abitazioni nella zona sud di Catania

  • Coronavirus, morto un giovane di 29 anni: era il figlio di un cancelliere del Tribunale

  • Coronavirus, nuova ordinanza di Musumeci: ecco cosa cambia in Sicilia

  • Coronavirus, bimba di 5 anni ricoverata in rianimazione a Catania

  • Tromba d'aria su Catania: danni ad abitazioni, alberi caduti e contatori saltati

Torna su
CataniaToday è in caricamento