Cronaca

Pranzo di beneficenza in Comune per la festa di Sant'Agata

Il pranzo è stato realizzato grazie ai volontari di “Soccorso e Fratellanza”, “Accoglienza e Solidarietà”, “Le Aquile” e di diversi sponsor

Un pranzo di solidarietà nella corte di Palazzo degli Elefanti, in occasione della festa di Sant'Agata, per trasmettere un segnale di vicinanza ai cittadini che vivono in condizioni di disagio socio-economico. L'evento è stato promosso dal Consiglio comunale, in sinergia con il sindaco Salvo Pogliese e l'assessore ai Servizi sociali, Giuseppe Lombardo, con l'intento di inserire stabilmente l'iniziativa nel programma delle manifestazioni agatine per dare un segno di particolare attenzione verso le politiche sociali cittadine.

Il pranzo è stato realizzato grazie all'impegno dell’ associazione di volontari “Soccorso e Fratellanza” e la collaborazione anche di “Accoglienza e Solidarietà” “Le Aquile” e di diversi sponsor: Sibeg, Sfizio Aeroporto Catania, La Norma, Bar Pasticceria Amara, Macelleria Motta. Circa duecento ospiti sono stati serviti ai tavoli dai volontari, tra i quali, il sindaco Salvo Pogliese e una nutrita rappresentanza di consiglieri comunali guidati dal presidente Giuseppe Castiglione, dal vicepresidente vicario Carmelo Nicotra e dal presidente della Commissione consiliare “Servizi sociali”, Sebastiano Anastasi, anche loro muniti di guanti bianchi e corpetto d'ordinanza.

Unanime la volontà del consiglio e dell’Amministrazione Comunale di esprimere, al di là delle appartenenze politiche, un comune sentimento di sostegno e partecipazione nei confronti dei bisogni della città a partire da un simbolico momento di convivialità rappresentato dal pranzo nella “Casa di tutti i cittadini”. Il menù, predisposto anche per venire incontro alle esigenze di diversi credo religiosi, ha offerto spaghetti con ragù vegetale, cotolette di pollo con insalata verde, frutta e dolce.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pranzo di beneficenza in Comune per la festa di Sant'Agata

CataniaToday è in caricamento