rotate-mobile
Lunedì, 15 Agosto 2022
Cronaca

Precari del Bellini, Bianco: "Stiamo lavorando per voi"

"Stiamo lavorando per voi e siamo certi che entro breve tempo troveremo un accordo con la Regione per sbloccare la situazione". È il messaggio che il sindaco di Catania Enzo Bianco manda al gruppetto di precari da qualche mese senza lavoro che, in segno di protesta, sono saliti sul tetto del Bellini

“Stiamo lavorando per voi e siamo certi che entro breve tempo troveremo un accordo con la Regione per sbloccare la situazione”. È il messaggio che il sindaco di Catania Enzo Bianco manda al gruppetto di precari da qualche mese senza lavoro che, in segno di protesta, sono saliti sul tetto del Bellini.

Bianco ha ricordato come, al Bellini, si stia passando dalle parole ai fatti: attingendo ai fondi del Dl 35 pagati dal Comune di Catania al Bellini, nei giorni scorsi sia stato disposto il pagamento dello stipendio del mese di luglio e della quattordicesima dei lavoratori dell’Ente, che sono poco meno di trecento. Ventotto sono invece i precari protagonisti della protesta. Questi ultimi non possono essere riassunti a tempo determinato se il Cda non chiede una deroga della legge regionale che vieta le assunzioni, anche a termine, se un ente ha problemi economici.

“Da qualche settimana – ha detto il Sindaco, che è anche presidente del Consiglio d’amministrazione del Bellini – abbiamo un’idea più chiara dei conti dell’Ente grazie all'attività, gratuita, di alcune professionalità del  Comune di Catania, che voglio ringraziare pubblicamente. Ciò ci consentirà di interloquire subito con la Regione per risolvere il problema dei precari, indispensabili per riavviare alcune attività del Teatro”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Precari del Bellini, Bianco: "Stiamo lavorando per voi"

CataniaToday è in caricamento