Processo falso ideologico, chiesta condanna ex sindaco Scapagnini

Due anni e 4 mesi di reclusione. Questa la richiesta di condanna avanzata dal Pm Andrea Ursino per l'ex sindaco di Catania, Umberto Scapagnini, imputato per falso in bilancio

Il Pm Andrea Ursino ha richiesto al giudice monocratico del Tribunale di Catania, la condanna a 2 anni e 4 mesi per falso in bilancio dell'ex sindaco di Catania e attuale parlamentare nazionale del Pdl Umberto Scapagnini. La richiesta riguarda anche l'ex ragioniere Vincenzo Castorina e l'ex assessore al Bilancio Francesco Caruso, nell'ambito dell'inchiesta sul buco in bilancio da centinaia di milioni di euro dell'amministrazione municipale etnea.

Il procedimento, infatti, ha preso avvio da osservazioni formulate a suo tempo dai revisori dei conti relativamente al bilancio consuntivo dell'anno 2003, sul quale ha mosso rilievi anche la Corte dei conti. L'indagine avrebbe accertato un deficit di bilancio ammontante complessivamente, negli anni, a parecchie centinaia di milioni di euro. L'accusa ha sollecitato anche la condanna a due anni ciascuno, per lo stesso reato, per altri componenti diverse giunte dei centrodestra dell'allora sindaco Scapagnini.

Sono gli ex assessori Giuseppe Arena, Mario De Felice, Filippo Drago, Stefania Gulino, Santo Lo Presti, Giuseppe Maimone, Mimmo Rotella, Salvatore Santamaria, Giuseppe Siciliano, Nino Strano, Gianni Vasta e Giuseppe Zappalà. Il processo è davanti al giudice monocratico dopo la decisione del 30 marzo del 2010 di archiviazione del capo di imputazione più grave, quello di falso in bilancio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Operazione antimafia, 12 “piazze di spaccio” di San Giovanni Galermo nel mirino dei carabinieri

  • Covid, Musumeci: "Negozi chiusi la domenica, non ci possiamo permettere assembramenti"

  • Coronavirus, morto un giovane di 29 anni: era il figlio di un cancelliere del Tribunale

  • Blitz dei carabinieri grazie a collaboratore di giustizia: era il nuovo reggente del clan Nizza

  • Coronavirus, bimba di 5 anni ricoverata in rianimazione a Catania

  • Disposizioni anticovid, i carabinieri controllano gli spostamenti tra comuni

Torna su
CataniaToday è in caricamento