menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Presentato in Questura il protocollo d'intesa tra pediatri e polizia postale

E' stato presentato oggi in Questura il nuovo protocollo d'intesa sottoscritto dalla Polizia di Stato e dalla Federazione Italiana Medici Pediatri di Catania per diffondere azioni di prevenzione a tutela dei minori che navigano su internet

E' stato presentato oggi in Questura il nuovo protocollo d’intesa sottoscritto dalla Polizia di Stato e dalla Federazione Italiana Medici Pediatri di Catania per diffondere azioni di prevenzione a tutela dei minori che navigano su internet. La Polizia di Stato ha le esperienze e le conoscenze adatte nel settore dei crimini in danno dei minori che avvengono con l’utilizzo delle nuove tecnologie, mentre i medici pediatri hanno la conoscenza del mondo dei minori oltre il diretto contatto con i loro genitori. Uno dei primi risultati di questa sinergia è stata la redazione di un decalogo di consigli ai genitori dal titolo “Non lasciamoli naufragare” (VIDEO).

Il decalogo, stampato in manifesti e brochure, sarà diffuso in tutti gli ambulatori pediatrici e nei reparti ospedalieri della provincia di Catania affinché i genitori si rendano conto dei rischi a cui vanno incontro i propri figli minori quando sono on-line. Indica alcune semplici regole che devono essere rispettate per aumentare il livello di sicurezza durante la navigazione su internet con smartphone, tablet e pc.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

Attualità

McDonald’s, l’iniziativa "Sempre aperti a donare" arriva a Catania

Utenze

Rettifica della bolletta luce e gas: come richiederla

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Consiglio comunale, seduta straordinaria sull'emergenza Covid

  • Cronaca

    Nuovo furto alla "Campanella Sturzo" di Librino: è il quarto in due mesi

  • Cronaca

    Trasporta in un suv 7 chili di marijuana "skunk": arrestato

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CataniaToday è in caricamento