Cronaca

Provocano incidente con un'auto rubata: denunciati

La polizia stradale è intervenuta domenica notte sulla tangenziale, i due cittadini romeni si erano schiantati sul guardrail

Una pattuglia della polizia stradale di Catania, intervenuta domenica notte sulla tangenziale per i rilievi di un sinistro stradale nei pressi dell’area di servizio Eni, ha denunciato due cittadini romeni, i quali erano rimasti coinvolti nell'incidente a bordo di una Renault Clio che si era schiantata poco prima contro il guard rail. Gli agenti, durante le verifiche di rito, hanno appreso con enorme stupore che, non solo gli stessi circolavano senza nessuna giustificazione trovandosi fuori dal proprio Comune di residenza, ossia Paternò, disattendendo qundi le norme di contenimento della pandemia in corso; ma che il veicolo era stato rubato qualche giorno prima a Catania. Non solo, il conducente, un trentenne romeno, oltre che pregiudicato per vari reati, era privo di patente di guida e di altri documenti di riconoscimento. I due, pertanto, accompagnati in Ufficio sono stati denunciati penalmente per ricettazione del veicolo, l’autista è stato sanzionato per guida senza patente. Altra denunica è arrivata per entrambi per aver circolato senza legittimo motivo fuori dal proprio Comune, in violazione del D.L. del 26/03/2020 n.19. Il veicolo è stato restituito al proprietario che ne aveva denunciato il furto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Provocano incidente con un'auto rubata: denunciati

CataniaToday è in caricamento