Pubbliservizi, i lavoratori in attesa dello stipendio protestano in via Coviello

Lo scorso 19 novembre, infatti, sulla vicenda Pubbliservizi si era tenuta un'assemblea con un ultimatum lanciato  dal commissario della Città metropolitana, Salvatore Cocina, al presidente della società partecipata Silvio Ontario

Una delegazione di lavoratori della Pubbliservizi ha protestato, nel pomeriggio, in via Coviello, di fronte all'ufficio provinciale del lavoro. Hanno incontrato il commissario della Città Metropolitana, Salvo Cocina, per trovare una soluzione in merito all'erogazione degli stipendi ai dipendenti.

Lo scorso 19 novembre, infatti, sulla vicenda Pubbliservizi si era tenuta un'assemblea con un ultimatum lanciato  dal commissario della Città metropolitana, Salvatore Cocina, al presidente della società partecipata Silvio Ontario.

"O entro venerdì Ontario, firma il vostro contratto triennale – aveva dichiarato Cocina – o va sostituito subito e mi prendo la responsabilità di quello che dico".

La proposta di Cocina prevede un “contratto triennale di 700mila euro, contando che il contributo aggiuntivo dell’Inps del 30% scatterà a gennaio". Proposta che Musumeci (Ugl) aveva definito "ridicola, perché tutti sanno che con l’attuale pianta organica e con il carico di debiti da smaltire diventa impossibile gestire la società".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Fa bene l’amministratore unico a non voler firmare, ma si ricordi che se siamo giunti a questo punto è anche colpa sua visto che il piano di risanamento è un oggetto sconosciuto”, concludeva Ugl.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Musumeci: "In Sicilia 4 zone rosse, dobbiamo evitarne altre"

  • Lungomare, uomo colto da infarto si accascia e muore

  • Pronta ordinanza anticovid di Musumeci: coprifuoco dalle ore 23 e scuole superiori chiuse

  • Coronavirus, coprifuoco dalle 23 e limitazione negli spostamenti: ecco la nuova ordinanza di Musumeci

  • Coronavirus, oggi la nuova ordinanza del presidente Musumeci

  • Gestivano piazze di spaccio e furti di carburante nel Catanese, 11 arresti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento