Spacciavano droga ai minori, scoperta organizzazione criminale a Ramacca

Misura cautelare emessa dal Gip presso il Tribunale di Caltagirone su richiesta della locale Procura della Repubblica, nei confronti di 5 soggetti indagati per traffico di sostanze stupefacenti

Spacciavano droga nel comune di Ramacca e prevalentemente nei confronti di minori. Un sodalizio ben articolato che è stato smascherato alle prime luci dell'alba di questa mattina dai carabinieri di Palagonia, con l’ausilio dei reparti specializzati del XII battaglione “Sicilia”, del nucleo cinofili di Nicolosi e del nucleo Elicotteri di Catania-Fontanarossa.

E' stata data così esecuzione ad una misura cautelare emessa dal Gip presso il Tribunale di Caltagirone su richiesta della locale Procura della Repubblica, nei confronti di 5 soggetti indagati per traffico di sostanze stupefacenti.

I dettagli dell’operazione saranno illustrati dal Procuratore della Repubblica, Giuseppe Verzera, nel corso di una conferenza stampa che si terrà in mattinata presso il palazzo di Giustizia di Caltagirone.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Sicilia in zona rossa: i divieti e cosa si può fare

  • Covid, ordinanza di Musumeci: in Sicilia "zona rossa" con maggiori restrizioni

  • Coronavirus, 1587 nuovi casi in Sicilia: a Catania +469

  • Raid punitivo per un commento su "Tik Tok": denunciate quattro donne

  • Coronavirus, Musumeci: "Se dati non miglioreranno, altri 15 giorni di zona rossa e scuole chiuse"

  • Coronavirus, Musumeci: "Allarme contagi da Palermo, Catania e Messina"

Torna su
CataniaToday è in caricamento