Rapinano il 'poste city' di Mascalucia e fuggono via, arrestato un rapinatore

Ieri mattina in Via Etnea a Mascalucia due rapinatori con il viso parzialmente travisato e armati di pistola, hanno fatto irruzione nell’ufficio del Poste- City e sotto la minaccia dell’arma hanno costretto la titolare a consegnare loro i 3.000 euro contenuti in cassa, fuggendo poi a bordo di una Fiat 600

Ieri mattina in Via Etnea a Mascalucia due rapinatori con il viso parzialmente travisato e armati di pistola, hanno fatto irruzione nell’ufficio del Poste- City e sotto la minaccia dell’arma hanno costretto la titolare a consegnare loro i 3.000 euro contenuti in cassa, fuggendo poi a bordo di una Fiat 600. I Carabinieri della stazione locale, esaminati i video delle telecamere a circuito chiuso e sentiti alcuni passanti, sono riusciti a risalire alla targa del mezzo utilizzato dai malviventi ed attraverso questa, a dare un volto ad uno dei rapinatori che poco dopo è stato catturato all’interno della propria abitazione. L’arrestato, un 25enne, di Catania, è stato trasferito al carcere di Catania Piazza Lanza. Sono attive le ricerche del complice.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mafia: maxi confisca da 31 milioni a Guglielmino, il "re" dei supermercati

  • Coronavirus, morto l'avvocato Ferlito: per lui era stato lanciato un appello ai donatori di plasma

  • Operazione antimafia, 12 “piazze di spaccio” di San Giovanni Galermo nel mirino dei carabinieri

  • Covid, Musumeci: "Negozi chiusi la domenica, non ci possiamo permettere assembramenti"

  • Blitz dei carabinieri grazie a collaboratore di giustizia: era il nuovo reggente del clan Nizza

  • Disposizioni anticovid, i carabinieri controllano gli spostamenti tra comuni

Torna su
CataniaToday è in caricamento