Ragazzo di 15 anni scompare da casa, l'appello disperato della famiglia

La famiglia ha presentato denuncia ai carabinieri e sta facendo girare l'appello sui social network con ricerche in tutta Italia

Un quindicenne romano, Marco Piovani, è scoparso da casa e genitori ed inquirenti lo stanno cercando in tutta Italia. "Martedì ho provato a mandargli un sms - spiega il padre a RomaToday -e lui mi ha risposto. Il cellulare agganciava ad una cella sulla Tuscolana. Successivamente, dopo qualche ora, si è agganciato ad una cella a Santa Marinella. Da quel momento il telefono risulta spento".

La famiglia è giustamente preoccupata ed ha allertato le forze dell'ordine. Sui social network l'appello viene rilanciato di bacheca in bacheca. Chiunque vedesse o avesse notizie del ragazzo è pregato di telefonare alla polizia o ai numeri 3931021253 (fratello di Marco) o 393 8926961 (padre).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza: la Sicilia diventa zona gialla

  • Maltempo, danni ad abitazioni nella zona sud di Catania

  • Coronavirus, morto un giovane di 29 anni: era il figlio di un cancelliere del Tribunale

  • Coronavirus, nuova ordinanza di Musumeci: ecco cosa cambia in Sicilia

  • Tromba d'aria su Catania: danni ad abitazioni, alberi caduti e contatori saltati

  • Ritrovato cadavere di un uomo carbonizzato: indagano i carabinieri

Torna su
CataniaToday è in caricamento