Giovedì, 21 Ottobre 2021
Cronaca

Rifiuti, blitz della Dia contro boss e imprenditori: sequestrate società per 30 milioni

In esecuzione un'ordinanza di custodia cautelare nei confronti di imprenditori, funzionari amministrativi ed elementi di vertice dei clan Cappello e Laudani

La Dia di Catania -  coordinata dalla Dda della Procura etnea e con il supporto dei centri operativi di Palermo, Reggio Calabria, Caltanissetta e dalla Dia di Roma -  sta eseguendo un'ordinanza di custodia cautelare nei confronti di imprenditori, funzionari amministrativi ed elementi di vertice dei clan Cappello e Laudani.

Operazione Gorgòni | Video

I nomi degli arrestati

Al centro dell'inchiesta la presunta illecita gestione della raccolta dei rifiuti nei comuni di Trecastagni, Misterbianco e Aci Catena, con diramazioni nella Sicilia Orientale. Sono in corso anche sequestri di società per un valore complessivo di 30 milioni di euro. Arrestato anche un giornalista per corruzione.

In aggiornamento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rifiuti, blitz della Dia contro boss e imprenditori: sequestrate società per 30 milioni

CataniaToday è in caricamento