Riposto, spaccio di droga: arrestato giovane di 19 anni

I finanzieri, insospettiti dal comportamento tenuto, lo hanno fermato. Invitato a scendere dall'auto, hanno notato sul sedile di guida una sacchetto di nailon trasparente e 6 involucri di carta argentata contenente ognuno della sostanza stupefacente

I militari del Nucleo Mobile, da diverso tempo, erano sulle tracce di un giovane di Riposto di 19 anni, con precedenti per spaccio di sostanze stupefacenti. La scorsa sera, hanno notato il giovane uscire dalla sua abitazione con fare sospetto e dirigersi, molto velocemente, verso la propria autovettura parcheggiata nelle vicinanze.

I finanzieri, insospettiti dal comportamento tenuto, lo hanno fermato. Invitato a scendere dall’auto i finanzieri hanno notato sul sedile di guida una sacchetto di nailon trasparente e 6 involucri di carta argentata contenente ognuno della sostanza stupefacente.

Il giovane è stato immediatamente condotto presso gli uffici per essere sottoposto alla perquisizione della propria autovettura. All’interno di essa erano stati occultati, nel vano batteria, 66 involucri di carta argentata contenenti ognuno della sostanza stupefacente, una busta trasparente con altra sostanza stupefacente e un bilancino di precisione.

Nella successiva perquisizione dell’abitazione, trovato un altro ovulo anch’esso contenente della sostanza stupefacente. Complessivamente la quantità di sostanza stupefacente marijuana detenuta e sequestrata al C.A è stata quantificata in gr. 100.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza: la Sicilia diventa zona gialla

  • Maltempo, danni ad abitazioni nella zona sud di Catania

  • Coronavirus, nuova ordinanza di Musumeci: ecco cosa cambia in Sicilia

  • Tromba d'aria su Catania: danni ad abitazioni, alberi caduti e contatori saltati

  • Ritrovato cadavere di un uomo carbonizzato: indagano i carabinieri

  • Bancarotta fraudolenta, sotto sequestro 3 ristoranti: arrestato il titolare del "Cantiniere"

Torna su
CataniaToday è in caricamento