Rubano telefono cellulare, arrestate tre donne in aeroporto

Il furto era stato portato a segno a opera di tre donne, due delle quali erano passeggere in arrivo da Roma Fiumicino, mentre la terza era venuta ad accoglierle

La polizia di frontiera ha denunciato tre donne, tutte maggiorenni, responsabili del furto di un telefono cellulare, avvenuto nell’Aeroporto di Catania, ai danni di un operatore aeroportuale. Ricevuta la denuncia di furto dalla vittima, gli agenti, attraverso minuziose indagini effettuate con l’aiuto dei sistemi di videosorveglianza, hanno accertato che il furto era stato portato a segno a opera di tre donne, due delle quali erano passeggere in arrivo da Roma Fiumicino, mentre la terza era venuta ad accoglierle.

Allo scopo di eludere ogni controllo, le donne si sono camuffate con un cappuccio che nascondeva parte del volto, ma gli operatori di polizia sono riusciti ugualmente a risalire all’identità delle due in arrivo da Roma, grazie alle immagini, ai raffronti con il check point dell’aerostazione di Roma Fiumicino e ai successivi riscontri sui social network.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Dopo le prime due, grazie a un servizio di pedinamento, è stata svelata anche l’identità della terza donna complice. A seguito di perquisizione domiciliare disposta dall’Autorità giudiziaria, i poliziotti hanno rinvenuto il telefono cellulare oggetto del furto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Musumeci: "In Sicilia 4 zone rosse, dobbiamo evitarne altre"

  • Incidente sulla Palermo-Catania, illeso il cantante neomelodico De Martino: morto un 60enne

  • Incidente stradale sulla Palermo-Catania, scontro tra un furgone e una Porsche: un morto e due feriti

  • Coronavirus, impennata dei contagi in Sicilia (+578) e 10 morti: a Catania 154 nuovi casi

  • Voleva dimagrire, muore dopo una settimana di prodotti sostitutivi: indagati due medici

  • Arrestato anche il secondo rapinatore della gioielleria di via Umberto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento