Mercoledì, 16 Giugno 2021
Cronaca San Berillo

San Berillo, due spacciatori tentano inutilmente di scappare: arrestati

I carabinieri del nucleo radiomobile del comando provinciale hanno arrestato, per detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio, due cittadini extracomunitari

I carabinieri del nucleo radiomobile del comando provinciale hanno arrestato, per detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio, i cittadini extracomunitari Barrow Lamine, 27 anni originario della Repubblica del Mali e Jammeh Sulayman, 28 anni del Gambia. L’equipaggio della gazzella era impegnato in un servizio di contrasto alla criminalità diffusa nello storico quartiere di San Berillo quando in lontananza, nella via Reggio, hanno visto i due uomini effettuare un verosimile scambio denaro-droga con alcuni giovani immediatamente allontanatisi per le viuzze circostanti. Hanno così provveduto, con l’ausilio di un’altra autoradio intervenuta in supporto, a bloccare la via di fuga ai due che hanno infatti tentato di scappare ma sono stati bloccati dai militari dopo un breve inseguimento a piedi. I due, sottoposti a perquisizione, sono stati trovati in possesso di 20 grammi circa di marijuana e 4 dosi di cocaina, nonché della somma di 40 euro ritenuta provento dello spaccio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

San Berillo, due spacciatori tentano inutilmente di scappare: arrestati

CataniaToday è in caricamento