rotate-mobile
Lunedì, 17 Gennaio 2022
Cronaca Via Macello

San Giovanni Galermo, Zingale: "Bisogna recuperare il campo di via Macello"

Il vice presidente della quarta circoscrizione chiede che l'impianto venga affidato ad associazioni sportive

Riaprire l’impianto sportivo di via Macello e restituirlo così ai suoi legittimi proprietari, ovvero i ragazzi di San Giovanni Galermo. La richiesta arriva direttamente da Giuseppe Zingale,vice presidente della IV circoscrizione che dice: " Insieme al consigliere di quartiere Santo Arena, ringrazio l’amministrazione per il lavoro che sta svolgendo per il quartiere, ma chiedo uno sforzo maggiore per rendere perfettamente fruibile una delle più grandi incompiute di questa da parte di Catania. Da anni infatti si susseguono sopralluoghi, conferenze dei servizi e segnalazioni con il preciso scopo di mettere in evidenza una struttura chiusa da anni. Eppure il campetto si trova in buone condizioni e basterebbe pochissimo per renderlo il fiore all’occhiello di San Giovanni Galermo".

"In questo contesto chiedo - continua Zingale - che sia affidato alle associazioni sportive e a tutti quegli enti che operano nel sociale e che non hanno un luogo adatto dove svolgere attività all’aria aperta. Il rischio è che, senza una programmazione reale, l’impianto possa finire nel mirino dei ladri e dei vandali trasformandosi nell’ennesima occasione persa per Catania. Realizzato oltre dieci anni fa, l’impianto di via Macello era solo un piccolo cortile perfettamente accessibile a chiunque. In seguito, con una piccola spesa, fu costruito l’attuale campetto di calcetto".

"Oggi l’impianto resta chiuso con tanto di lucchetto al cancello - conclude il vice presidente della quarta municipalità - e, visto che non è garantita la manutenzione ordinaria, dalla pavimentazione spuntano fuori le sterpaglie. Il tutto mentre i ragazzi di San Giovanni Galermo sono costretti a dare quattro calci ad un pallone in strada perché non hanno altro posto dove andare".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

San Giovanni Galermo, Zingale: "Bisogna recuperare il campo di via Macello"

CataniaToday è in caricamento