menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

San Giovanni Galermo, chiuso da un mese il centro anagrafe

Il consigliere della quarta circoscrizione Francesco Nauta segnala come l'ufficio sia rimasto chiuso perché modificato il programma di lavoro, a causa della rete internet obsoleta, il servizio non riesce a funzionare

Da oltre un mese il centro anagrafe di San Giovanni Galermo è costretto a rimanere chiuso. "L'ufficio di via Don Minzoni non riesce a fornire un normale servizio - afferma il consigliere della quarta circoscrizione Francesco Nauta - perché a causa di una modifica nel programma informatico di gestione, non supportato dalla rete internet che è ancora piuttosto obsoleta, non riesce a sostenere il peso del nuovo software e dunque non riesce bene a funzionare".

"Il problema doveva essere risolto nel più breve tempo possibile - continua Nauta - ma invece ancora l'anagrafe rimane chiusa creando un grave disservizio per i sangiovannesi, circa 1800 abitanti, che ne usufruiscono e che sono costretti quindi a recarsi in altri centri servizi con disagi  di spostamento considerato anche che in città i mezzi pubblici non funzionano come dovrebbero. Faccio quindi - conclude il consigliere della quarta circoscrizione - un appello alla nostra amministrazione affinchè si provveda nell'immediato a risolvere questo problema che si aggiunge a tanti altri già complessi da affrontare in questo quartiere, spesso dimenticato".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Salute

Probiotici: cosa sono e perchè fanno bene

social

Covid-19 e meteo: come le temperature agiscono sul virus

Sicurezza

Bonus antifurto 2021: i requisiti per richiederlo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CataniaToday è in caricamento