Sant'Agata 2018, continua il giro esterno dei fedeli

Il giro esterno continuerà fino a notte inoltrata. La processione proseguirà per le vie Plebiscito, Vittorio Emanuele, piazza Risorgimento, via Aurora, Palermo, piazza Palestro, via Garibaldi, Plebiscito, Dusmet per poi concludersi con il rientro in Duomo da Porta Uzeda

Per la prima volta nella storia della Festa di Sant'Agata, i non udenti potranno seguire il Pontificale di domani grazie a un interprete Lis, ossia un "traduttore" nella lingua dei segni, che apparirà in una porzione del maxischermo di piazza Duomo. Lo ha deciso nei giorni scorsi il presidente del Comitato per le celebrazioni Agatine Francesco Marano dopo un colloquio con il presidente della sezione provinciale dell'Ente nazionale sordi Filippo Isca.

Intervista ad uno dei capi-cordone | VIDEO

L'uscita della Santa in cattedrale | VIDEO

"Siamo sempre sensibili - ha sottolineato Marano - alle questioni riguardanti i disabili e l'accessibilità e siamo stati molto contenti di aver trovato una soluzione immediata che potremo perfezionare nelle prossime edizioni". Il Pontificale sarà celebrato in Cattedrale a partire dalle 10,15 dal cardinale Gualtiero Bassetti, presidente della Conferenza episcopale italiana.

La "traduzione" di quanto sarà detto durante la celebrazione si dovrà all'interprete Lis (Lingua dei segni italiana) Antonella Biondi. Dal maxischermo di piazza Duomo e da quello di piazza Università anche oggi moltissimi fedeli riuniti in piazza Duomo hanno seguito la Messa dell'Aurora, visto che all'interno della Cattedrale non vi era più posto.

Il giro esterno della Santa 

Dopo l'uscita in piazza Duomo, avvenuta intorno alle 6 del mattino, le reliquie di Sant'Agata hanno seguito il percorso canonico: Archi della Marina, piazza dei Martiri, piazza Iolanda, piazza Carlo Alberto, piazza Stesicoro. Una delle tappe più suggestive del giro esterno della festa è la salita dei Cappuccini. Piazza Stesicoro strabordante di gente pronta a seguire la processione del fercolo, complice anche le condizioni climatiche ottime. Tra i devoti anche tanti giovanissimi, bambini piccoli con il sacco bianco, che hanno tirato i cordoni lunghi oltre cento metri. 

Il giro esterno continuerà fino a notte inoltrata. La processione proseguirà per le vie Plebiscito, via Vittorio Emanuele, piazza Risorgimento, via Aurora, Palermo, piazza Palestro, via Garibaldi, Plebiscito, Dusmet per poi concludersi con il rientro in Duomo da Porta Uzeda.

Il discorso di Monsignor Barbaro Sconti per l'inizio del giro

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Arresti a raffica della squadra mobile etnea

  • Dimentica il figlio in auto alla Cittadella, muore bimbo di 2 anni

  • 8 cibi che non dovrebbero essere dati ai bambini

  • Traffico di droga, nel mirino i clan Cappello-Bonaccorsi e Cursoti Milanesi: 40 arresti

  • Incidente stradale, auto si ribalta in tangenziale: conducente bloccato all'interno

  • Traffico di droga pilotato dai clan, 40 arresti: i nomi

Torna su
CataniaToday è in caricamento