Lungomare, pronta la nuova scalinata di viale Alcide De Gasperi

La scalinata era in realtà già pronta da tempo, ma non ancora aperta al pubblico a causa del cantiere aperto da Rete Ferroviaria Italiana per gli scavi della metropolitana

Sarà pronta prima del prossimo G7 la nuova stazione della metropolitana di Ognina-Picanello. Lo ha annunciato stamane l'assessore alle infrastrutture Luigi Bosco, inaugurando la rampa di scale che collega via Ruggero di Lauria con viale Alcide De Gasperi. "Chi utilizzerà il nuovo passaggio pedonale - spiega l'assessore - potrà raggiungere in pochi minuti il borgo marinaro di San Giovanni Li Cuti. Entro la prossima primavera contiamo di mettere in atto altri significativi interventi in questa parte della città, tra cui l'inaugurazione delle nuove fermate della metro".

GUARDA IL VIDEO

La scalinata era in realtà già pronta da tempo, ma non ancora aperta al pubblico a causa del cantiere aperto da Rete Ferroviaria Italiana per gli scavi della metropolitana. Per il momento manca ancora un impianto di illuminazione specifico e bisognerà attendere l'intervento del servizio manutenzioni per allargare lo spazio tra i blocchi anti-auto posizionati in prossimità dello slargo per evitare che le auto parcheggino in prossimità della rampa. L'intervento si inserisce nel più ampio piano di viabilità della zona anche per la parte interessata dai lavori, che prevede anche nuove aree sosta, con l'obiettivo di "svuotare" piazza Mancini Battaglia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Maltempo, danni ad abitazioni nella zona sud di Catania

  • Bancarotta fraudolenta, sotto sequestro 3 ristoranti: arrestato il titolare del "Cantiniere"

  • Tromba d'aria su Catania: danni ad abitazioni, alberi caduti e contatori saltati

  • Ritrovato cadavere di un uomo carbonizzato: indagano i carabinieri

  • Un incendio per disfarsi delle cimici, smantellate due piazze di spaccio: 16 arresti

  • Coronavirus, registrate complicanze neurologiche nei bambini coinvolti

Torna su
CataniaToday è in caricamento