Giovedì, 13 Maggio 2021
Cronaca

Sull'Etna un sentiero di 60 km da Nicolosi a Castiglione di Sicilia

Un itinerario di trekking che consente di collegare le due storiche porte dell’Etna, Nicolosi e Linguaglossa, con la possibilità di arrivare sino a Castiglione di Sicilia

Domenica prossima verrà inaugurata la prima tappa del nuovo sentiero delle Ginestre. Un itinerario di trekking che consente di collegare le due storiche porte dell’Etna, Nicolosi e Linguaglossa, con la possibilità di arrivare sino a Castiglione di Sicilia. L’itinerario è destinato principalmente al turismo a piedi, ma è in gran parte utilizzabile anche dalle mountain bike.

L’iniziativa è stata ideata e concretamente realizzata dai volontari dell’associazione Etnaviva con il sostegno del Parco dell’Etna, che ha fornito la segnaletica verticale. I 60 chilometri del percorso sono immediatamente utilizzabili grazie ai segnavia già in gran parte presenti sul percorso ed alla disponibilità dei posti tappa per il pernottamento che sono stati identificati nell’abitato di Zafferana Etnea, nell’area di Magazzeni in territorio di Sant’Alfio e nella Pineta di Linguaglossa in strutture già esistenti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sull'Etna un sentiero di 60 km da Nicolosi a Castiglione di Sicilia

CataniaToday è in caricamento