Sidra, niente acqua giovedì 23 gennaio: le zone di Catania interessate

Numerosi quartieri di Catania a causa di lavori di manutenzione sulla rete idrica da parte di Sidra, rimarranno a secco giovedì 23 gennaio

Numerosi quartieri di Catania a causa di lavori di manutenzione sulla rete idrica da parte di Sidra, rimarranno a secco giovedì 23 gennaio. La società ha reso noto che giorno 23 gennaio 2020 “sarà sospesa l’erogazione idrica per l’intera giornata, per lavori agli impianti di Produzione e per interventi di manutenzione straordinaria su alcuni tratti dell’antico canale potabile che approvvigiona parte della città”. Alcuni istituti scolastici potrebbe chiudere o fare ricorso all’orario ridotto per fare fronte al disagio.

LE ZONE INTERESSATE

-Area cittadina delimitata a nord dal confine comunale, ad ovest dalle vie Sebastiano Catania, S.M. Castaldi, dell’Oro, Curia, Palermo, della Regione, a sud da Via della Concordia e ad est dalla costa (Zone: Centro Storico, Centro, Borgo, Sanzio, Trappeto, Cibali, S. G. Galermo, Barriera) con esclusione dell’area Ognina-Rotolo-Picanello (individuata in rosa nella mappa) dove non si escludono occasionali e localizzati risentimenti del disservizio.

-Quartiere Canalicchio (Comune di Tremestieri Etneo).

-Quartieri Fasano e Carrubella (Comune di Gravina di Catania).

La Sidra precisa, inoltre, che il regolare ripristino del servizio idrico è previsto per la serata del 23 gennaio 2020 nella zona est della città, delimitata a ovest dalle vie Vincenzo Giuffrida, Caronda, Etnea (area evidenziata in viola nella mappa); per la mattina del 24 gennaio 2020 nella restante area (area evidenziata in azzurro nella mappa).

Nel corso dei lavori saranno a disposizione i servizi di emergenza e pronto intervento tramite il presidio telefonico gratuito “numero verde Sidra” 800-650640, attivo h24.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza: la Sicilia diventa zona gialla

  • Maltempo, danni ad abitazioni nella zona sud di Catania

  • Coronavirus, nuova ordinanza di Musumeci: ecco cosa cambia in Sicilia

  • Tromba d'aria su Catania: danni ad abitazioni, alberi caduti e contatori saltati

  • Ritrovato cadavere di un uomo carbonizzato: indagano i carabinieri

  • Un incendio per disfarsi delle cimici, smantellate due piazze di spaccio: 16 arresti

Torna su
CataniaToday è in caricamento