Dia sequestra beni ad un noto imprenditore del settore pelli

L'esecuzione è tuttora in corso e interessa il capitale sociale di imprese e relativi compendi aziendali

Dalle prime ore del mattino, la Dia di Catania e Messina, su disposizione del Tribunale Misure di Prevenzione, che ha accolto la proposta di applicazione di misura di prevenzione patrimoniale a firma dal Direttore della Dia, Generale di Divisione Giuseppe Governale, sta sequestrando l'ingente patrimonio nella disponibilità di un noto imprenditore operante nel settore della macellazione e commercializzazione del pellame. L'esecuzione è tuttora in corso e interessa il capitale sociale di imprese e relativi compendi aziendali, immobili, terreni e vari rapporti finanziari, anche intestati a soggetti terzi individuati.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Maltempo, danni ad abitazioni nella zona sud di Catania

  • Coronavirus, nuova ordinanza di Musumeci: ecco cosa cambia in Sicilia

  • Bancarotta fraudolenta, sotto sequestro 3 ristoranti: arrestato il titolare del "Cantiniere"

  • Tromba d'aria su Catania: danni ad abitazioni, alberi caduti e contatori saltati

  • Ritrovato cadavere di un uomo carbonizzato: indagano i carabinieri

  • Un incendio per disfarsi delle cimici, smantellate due piazze di spaccio: 16 arresti

Torna su
CataniaToday è in caricamento