Camion partito da Paternò bloccato con carne e latticini diretti a Malta

Il mezzo pesante trasportava in maniera promiscua anche due moto e altro materiale.

All’interno di un camion frigorifero che si stava imbarcando per Malta, c’erano La guardia di finanza ha sequestrato due grandi contenitori con 1100 chilogrammi di carne e 680 di latticini su un camion diretto a Malta. Il mezzo pesante proveniva da Paternò e trasportava anche due moto e altro materiale. È stato richiesto l'intervento dei tecnici della sicurezza alimentare dell'Asp. Gli alimenti sono stati posti sotto sequestro penale. Si tratta di una operazione condotta dalla guardia di finanza di Pozzallo, che scaturisce dall' intensificazione dei controlli anche per la crescente attenzione turistica e commerciale rilevata da e per Malta dal porto di Pozzallo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza: la Sicilia diventa zona gialla

  • Maltempo, danni ad abitazioni nella zona sud di Catania

  • Coronavirus, nuova ordinanza di Musumeci: ecco cosa cambia in Sicilia

  • Tromba d'aria su Catania: danni ad abitazioni, alberi caduti e contatori saltati

  • Ritrovato cadavere di un uomo carbonizzato: indagano i carabinieri

  • Un incendio per disfarsi delle cimici, smantellate due piazze di spaccio: 16 arresti

Torna su
CataniaToday è in caricamento