Controlli antidroga, trovati 500 grammi di 'erba' in una finta finestra

In una finta finestra sono stati trovati circa 500 grammi di marijuana, una ricetrasmittente ed una scatola con attrezzi usati per confezionare la droga

La polizia catanese mantiene il pugno duro contro la criminalità organizzata e lo spaccio in città. In via Capo Passero sono stati trovati 46 involucri di cellophane con  dentro 14 grammi di cocaina ed altri 3 grammi di marijuna. Mentre in un muro adiacente è spuntato un bilancino di precisione, usato dagli spacciatori. A Trappeto sud, in via Abate Silvestri, gli agenti sono intervenuti dopo aver sentito un forte odore di marijuana proveniente dalla finestra di una abitazione privata.

Dopo aver forzato il lucchetto, i poliziotti scoprivano che in realtà la finestra era murata, nella parte posteriore, con un’apertura di 10-15 centimetri. Anche in questo caso si trattava di un deposito utilizzato, di volta in volta, dai pusher per rifornirsi dello stupefacente da cedere. Nell’intercapedine sono stati trovati circa 500 grammi di marijuana e nei pressi una ricetrasmittente ed una scatola con attrezzi usati per confezionare la droga. Nessuna traccia, però, degli spacciatori.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Sicilia in zona rossa: i divieti e cosa si può fare

  • Covid, ordinanza di Musumeci: in Sicilia "zona rossa" con maggiori restrizioni

  • Coronavirus, 1587 nuovi casi in Sicilia: a Catania +469

  • Raid punitivo per un commento su "Tik Tok": denunciate quattro donne

  • Coronavirus, Musumeci: "Allarme contagi da Palermo, Catania e Messina"

  • Massacrarono di botte un 54enne dopo averlo investito, in carcere due catanesi

Torna su
CataniaToday è in caricamento