Sequestrati 42 chili di marijuana al casello di San Gregorio

La droga sequestrata, destinata presumibilmente al mercato etneo, avrebbe fruttato al dettaglio, circa 300 mila euro

I finanzieri etnei hanno tratto in arresto due corrieri della droga che, a bordo di un’auto noleggiata, trasportavano 42 chilogrammi di marijuana. Le fiamme gialle hanno effettuato un posto di blocco all’uscita del casello autostradale di San Gregorio, perquisendo una vettura con a bordo due soggetti catanesi, V.S. e A.V., che sono sembrati molto nervosi fin dalle prime domande. Sono quindi stati portati presso gli uffici del nucleo di polizia economico - finanziaria di Catania,dove è stata effettuata la perquisizione.

All’interno del bagagliaio posteriore c'erano 3 scatoloni contenenti 10 involucri assicurati con cellophane, contenenti una sostanza vegetale che sottoposta ad analisi speditive è risultata essere marijuana del peso complessivo di circa 42 chilogrammi. La droga sequestrata, destinata presumibilmente al mercato etneo, avrebbe fruttato al dettaglio, circa 300 mila euro. I due si trovano ora a piazza Lanza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Maltempo, danni ad abitazioni nella zona sud di Catania

  • Coronavirus, nuova ordinanza di Musumeci: ecco cosa cambia in Sicilia

  • Bancarotta fraudolenta, sotto sequestro 3 ristoranti: arrestato il titolare del "Cantiniere"

  • Tromba d'aria su Catania: danni ad abitazioni, alberi caduti e contatori saltati

  • Ritrovato cadavere di un uomo carbonizzato: indagano i carabinieri

  • Un incendio per disfarsi delle cimici, smantellate due piazze di spaccio: 16 arresti

Torna su
CataniaToday è in caricamento