Vedetta avverte i pusher, polizia sequestra oltre 300 grammi di "erba"

La droga era nascosta sopra il tetto di un ascensore ed era già suddivisa in piccole dosi

Foto archivio
Durante un servizio di controllo nel quartiere di San Giovanni Galermo, i poliziotti hanno notato un giovane che si aggirava con fare sospetto. Dopo aver lanciato un grido di avvertimento, è entrato all’improvviso all’interno di un portone situato in via Capo Passero per tentare di dileguarsi. Gli agenti si sono subito introdotti all’interno dello stabile e dopo un sopralluogo hanno rinvenuto occultata sopra il tetto dell’ascensore circa 315 gr di marijuana suddivisa in piccole dosi. La sostanza stupefacente è stata sequestrata carico di ignoti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mafia: maxi confisca da 31 milioni a Guglielmino, il "re" dei supermercati

  • Coronavirus, morto l'avvocato Ferlito: per lui era stato lanciato un appello ai donatori di plasma

  • Operazione antimafia, 12 “piazze di spaccio” di San Giovanni Galermo nel mirino dei carabinieri

  • Covid, Musumeci: "Negozi chiusi la domenica, non ci possiamo permettere assembramenti"

  • Blitz dei carabinieri grazie a collaboratore di giustizia: era il nuovo reggente del clan Nizza

  • Disposizioni anticovid, i carabinieri controllano gli spostamenti tra comuni

Torna su
CataniaToday è in caricamento