Soccorso alpino e speleologico, rinnovati i vertici

Francesco Del Campo, medico catanese e accompagnatore di alpinismo giovanile è stato riconfermato presidente per il prossimo triennio

Francesco Del Campo è stato riconfermato presidente Soccorso Alpino e Speleologico Siciliano. Le elezioni si sono svolte mercoledì 13 febbraio presso la sede del CAI di Catania: l'assemblea regionale ha rinnovato la fiducia per il prossimo triennio al medico dirigente all'Asp di Catania e accompagnatore nazionale di alpinismo giovanile (ANAG).

Vice presidente vicario è stato eletto Francesco Zipper, medico infettivologo e del CNSAS, vice presidente è stato eletto Leonardo La Pica, geologo dell'INGV e già delegato della X delegazione CNSAS. Durante l'assemblea il presidente Del Campo ha ricordato, chiedendo un minuto di silenzio, il socio Giuseppe Gemmellaro, recentemente scomparso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Sicilia in zona rossa: i divieti e cosa si può fare

  • Covid, ordinanza di Musumeci: in Sicilia "zona rossa" con maggiori restrizioni

  • Coronavirus, 1587 nuovi casi in Sicilia: a Catania +469

  • Raid punitivo per un commento su "Tik Tok": denunciate quattro donne

  • Coronavirus, Musumeci: "Allarme contagi da Palermo, Catania e Messina"

  • Coronavirus, Musumeci: "Se dati non miglioreranno, altri 15 giorni di zona rossa e scuole chiuse"

Torna su
CataniaToday è in caricamento